Qualità

Anno dopo anno, HUTCHINSON ha confermato la sua posizione di leader mondiale nell'ambito delle tecnologie dell'elastomero.

In un ambiente in continua evoluzione e sempre più competitivo, 
in un contesto di ricerca di prezzi concorrenziali sui nostri prodotti e sulle materie prime che utilizziamo.

L'aggiunta di "eccellenza operativa" ai nostri valori storici (la nostra capacità di innovazione e adattamento, le competenze e le professionalità dei nostri team) su quali procediamo e fondiamo una crescita sostenibile e redditizia.

Cinque assi per andare verso l'eccellenza operativa:

CLIENTI:
I CLIENTI con i quali lavoriamo nello sviluppo dei progetti fin dalle prime fasi; la loro percezione dei nostri livelli di prestazioni è sistematicamente valutata per essere più efficientemente guidati verso l'eccellenza e la redditività sostenibile.

SISTEMI:
I SISTEMI di gestione corrispondenti a ciascuna delle linee di business del Gruppo, che
 fissano il quadro generale e le disposizioni che devono essere attuate quotidianamente, per soddisfare le esigenze dei nostri clienti, monitorare i nostri processi e migliorare le prestazioni dei processi. Tutti il nostri siti automotive  sono certificati (certificazione ISO 9001 e IATF 16949).

GESTIONE DELLE PERSONE:
PRATICHE DI GESTIONE supportate da una revisione dei dati di fatto... , CON LE PERSONE che sviluppano nuovi modelli di comportamento per quanto riguarda il rispetto delle norme e che sono sempre più reattive di fronte a incidenti relativi alla qualità, per
  costruire quest'eccellenza operativa in un ambiente quotidiano.

PROCESSI:
PROCESSI completamente monitorati e costantemente migliorati sulla base di una creazione di valore sempre più celere e di una riduzione delle variazioni di produzione alla fonte, AL FINE DI soddisfare le esigenze del mercato in termini di costi, flessibilità e qualità dei prodotti.


FORNITORI:
FORNITORI affidabili come partner chiave del nostro processo complessivo e globale di acquisto, che si collaborano
  per aiutarci a sviluppare i nostri prodotti attraverso progetti comuni, e che  contribuiscono alla nostra forza d'innovazione e al miglioramento dei nostri costi di produzione.

Tutti gli stabilimenti dell'attività Sistemi di trasmissione sono certificati secondo le norme ISO 9001 e IATF 16949.   

ISO 9001 - HUTCHINSONIATF 16949 - HUTCHINSON


STRUMENTI:

  • BSC (Balance Score Card), per trasformare un pensiero strategico in un piano di azione applicato.
  • Gestione tramite processi per posizionare l'organizzazione al servizio delle nostre ambizioni.
  • QC STORY per risolvere i problemi della gestione quotidiana.
  • QRQC per migliorare le capacità nel risolvere i problemi.
  • HPS (Hutchinson Production System), un insieme di strumenti standardizzati, attivo in 4 campi: gestione quotidiana, controllo del processo, just-in-time e controllo tramite TPM (puntando ad uno schieramento coordinato).
  • DYNAMIC FMECA (= QC STORY + FMEA), per consentire un processo ancora più robusto e capitalizzare attraverso FMECA.
  • DMAIC 6 SIGMA, un metodo strutturato e rigoroso per limitare la variabilità del processo.
  • HDSper eccellenza nel campo della R&S.
  • PENSIERO KAIZEN:

1 Essere di mentalità aperta, rifiutare lo stato attuale delle cose.
2 Invece di spiegare perché non si può fare una cosa, pensare a come essa sarà fatta.
3 Implementare subito le buone idee di miglioramento.
4 Non tendere alla perfezione, raggiungere ora il 60% dell'obiettivo.
5 Correggere un errore sul posto.
6 comportarsi come se
  il problema fosse insopportabile e cercare nuove idee.
7 Identificare le cause profonde, utilizzare i - Cinque Perché - per trovare poi la soluzione.
8 Utilizzare le idee di 10 persone piuttosto che aspettare un'idea innovativa
 di una sola persona.
9 Provare e poi confermare.
10 Misurare il progresso compiuto.
11 Imparare a copiare e migliorare.
12 Il miglioramento è un processo senza fine.